Cappotto termico

Come isolare una parete interna con polistirolo?

Redazione / 17 Aprile 2024

Condividi questo articolo sui tuoi social!

Scelta del Polistirolo per Isolamento Interno

La scelta del polistirolo per l’isolamento interno di una parete è un passo cruciale che richiede attenzione verso diversi fattori, tra cui le prestazioni termiche desiderate, la permeabilità al vapore e la resistenza al fuoco. Il polistirolo, disponibile nelle varianti EPS (Polistirolo Espanso Sinterizzato) e XPS (Polistirene Estruso), offre soluzioni diverse a seconda delle esigenze specifiche. L’EPS è noto per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo e per la sua capacità di isolamento termico, mentre l’XPS, generalmente più costoso, fornisce una maggiore resistenza all’umidità e una densità superiore, rendendolo ideale per applicazioni che richiedono una maggiore capacità portante.

Prima di procedere all’acquisto, è fondamentale valutare il coefficiente di conduttività termica (λ) del materiale, che indica la sua capacità di condurre calore. Materiali con un λ basso sono migliori isolanti. Per applicazioni interne, è inoltre importante considerare il comportamento del materiale in caso di incendio e la sua capacità di limitare la diffusione delle fiamme, facendo riferimento alle classificazioni di reazione al fuoco stabilite dalle normative europee.

Potrebbe interessarti anche:   Come isolare il soffitto dal freddo?

La scelta del polistirolo deve anche tenere conto dell’aspetto ambientale. Sebbene il polistirolo sia un materiale sintetico, la sua lunga durata e la possibilità di riciclo lo rendono una scelta sostenibile sotto certi aspetti. Tuttavia, è essenziale informarsi sulla presenza di eventuali additivi nocivi e preferire prodotti certificati che garantiscano un minor impatto ambientale. La consultazione di fonti autorevoli come l’ENEA (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile) può fornire ulteriori dettagli e approfondimenti sulla scelta dei materiali isolanti.

Tecniche di Applicazione del Polistirolo su Pareti

L’applicazione del polistirolo su pareti interne può essere realizzata attraverso diverse tecniche, ciascuna adatta a specifiche esigenze e tipologie di pareti. La tecnica più comune prevede l’utilizzo di colla per polistirene, applicata direttamente sulle pareti o sulle lastre di polistirolo, garantendo un fissaggio sicuro e duraturo. È fondamentale assicurarsi che la superficie della parete sia pulita, asciutta e priva di irregolarità per garantire una buona adesione e un isolamento efficace. Inoltre, l’uso di un primer specifico per migliorare l’aderenza può essere consigliato in base al tipo di parete e al materiale isolante.

Potrebbe interessarti anche:   Quanti tipi di cappotti termici ci sono?

Un’altra tecnica prevede l’installazione di una struttura metallica o in legno sulla quale vengono fissate le lastre di polistirolo, creando una camera d’aria tra la parete e l’isolante. Questo metodo, oltre a migliorare l’isolamento termico, facilita il passaggio di impianti elettrici o idraulici e permette di applicare un ulteriore strato di finitura come cartongesso. Questa soluzione è particolarmente indicata per ristrutturazioni o in presenza di pareti con elevata irregolarità.

Infine, è possibile optare per sistemi di isolamento a cappotto interno, che prevedono l’applicazione di pannelli di polistirolo seguiti da uno strato di intonaco armato. Questa tecnica, sebbene più complessa e costosa, offre eccellenti prestazioni in termini di isolamento termico e acustico, oltre a migliorare la resistenza al fuoco della parete. L’importanza di una corretta ventilazione della stanza e la gestione del punto di rugiada all’interno della struttura muraria sono aspetti che non vanno trascurati per evitare la formazione di condensa e muffe. Per approfondimenti sulle tecniche di applicazione, è utile consultare le linee guida tecniche fornite da produttori specializzati e da enti normativi nel settore dell’edilizia.

Potrebbe interessarti anche:   Come isolare il tetto dal caldo e dal freddo?

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo sui tuoi social!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

Vuoi usufruire dell’Ecobonus 110% per la tua abitazione?

Iscriviti alla più grande rete di privati, professionisti e aziende della Toscana dedicata al super Ecobonus

News in anteprima, sempre verificate dalla nostra redazione

Le migliori soluzioni sugli interventi che ti interessano

I professionisti e le aziende specializzate sul tuo territorio

Iscriviti