Cappotto termico

Come aumentare la classe energetica senza fare il cappotto?

Redazione / 23 Aprile 2024

Condividi questo articolo sui tuoi social!

Strategie per Migliorare l’Efficienza Energetica

L’efficienza energetica degli edifici è un tema centrale nel dibattito sull’energia sostenibile e sulle strategie per ridurre l’impatto ambientale. Migliorare la classe energetica di un edificio significa non solo contribuire alla salvaguardia del pianeta ma anche ridurre significativamente i costi in bolletta. Una delle strategie più efficaci è l’isolamento termico dell’edificio, ma cosa fare quando il cappotto termico esterno non è un’opzione, sia per motivi estetici che per vincoli architettonici?

Innanzitutto, è possibile intervenire sull’involucro edilizio migliorando l’isolamento di tetti e solai. Questa operazione può essere realizzata mediante l’aggiunta di materiali isolanti all’interno degli spazi esistenti o sopra le strutture esistenti, senza alterare l’aspetto esterno dell’edificio. Materiali come la lana di roccia, il polistirene espanso o il poliuretano espanso sono tra i più utilizzati per le loro elevate prestazioni isolanti e la facilità di installazione.

Un altro intervento efficace riguarda la sostituzione degli infissi con modelli ad alta efficienza energetica. Infissi di vecchia generazione possono essere responsabili di significative perdite di calore; optare per soluzioni in PVC, legno o alluminio con taglio termico e vetri basso-emissivi può drasticamente ridurre questi scambi termici indesiderati. Questa soluzione, oltre a migliorare l’isolamento termico, contribuisce anche all’isolamento acustico dell’edificio, migliorandone il comfort abitativo.

Potrebbe interessarti anche:   Cosa usare per isolare una parete umida?

Tecniche Alternative al Cappotto Termico

Oltre agli interventi sull’involucro edilizio, esistono tecniche innovative e meno invasive per aumentare l’efficienza energetica di un edificio. Una di queste è l’installazione di sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC) con recupero di calore. Questi sistemi garantiscono il ricambio d’aria costante all’interno degli ambienti, recuperando il calore dall’aria espulsa e pre-riscaldando quella in ingresso. La VMC è particolarmente indicata in edifici ristrutturati dove non è possibile intervenire sull’isolamento delle pareti esterne.

Un’altra tecnica consiste nell’implementazione di sistemi di schermatura solare, come tapparelle, persiane o tende da sole, che possono ridurre il surriscaldamento degli ambienti durante i mesi estivi e contribuire a mantenere una temperatura interna più stabile. Questi sistemi, se ben progettati e utilizzati in modo intelligente, possono ridurre la necessità di climatizzazione, incidendo positivamente sulla classe energetica dell’edificio.

Infine, non bisogna sottovalutare l’importanza di una corretta manutenzione e di un uso consapevole degli impianti esistenti. La regolazione ottimale di impianti di riscaldamento e raffrescamento, l’installazione di termostati programmabili o la semplice manutenzione periodica possono fare la differenza in termini di consumi energetici. Anche l’adozione di elettrodomestici ad alta efficienza energetica contribuisce notevolmente al miglioramento della prestazione energetica complessiva dell’edificio.

Potrebbe interessarti anche:   Quanto dura il cappotto in una casa?

Migliorare la classe energetica di un edificio senza ricorrere al cappotto termico esterno è possibile attraverso una serie di interventi mirati e l’adozione di tecnologie innovative. Queste soluzioni non solo aumentano l’efficienza energetica ma migliorano anche il comfort abitativo, rappresentando un investimento vantaggioso nel medio-lungo termine.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo sui tuoi social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi questo articolo sui tuoi social!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social!

Vuoi usufruire dell’Ecobonus 110% per la tua abitazione?

Iscriviti alla più grande rete di privati, professionisti e aziende della Toscana dedicata al super Ecobonus

News in anteprima, sempre verificate dalla nostra redazione

Le migliori soluzioni sugli interventi che ti interessano

I professionisti e le aziende specializzate sul tuo territorio

Iscriviti